lunedì 30 gennaio 2017

Di Maio perde il pelo ma non il vizio dello sciacallo.

Il sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi smaschera di Maio


Lo sciacallaggio 5 stelle per raccattare consensi sulle spalle dei terremotati ha oggi una nuova denuncia e per giunta autorevole.

Il sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi - in un'intervista all’Unità Tv - accusa il vicepresidente della camera Luigi Di Maio di speculare sul dolore della popolazione colpita dal terremoto a fini elettorali. Il vicepresidente della camera infatti un mese e mezzo fa visitò le zone terremotate un mese e mezzo fa, insieme ad altri membri delle istituzioni dicendo di voler conoscere le problematiche e spendere per risolverle.


Troppo comodo fare ora il tour degli alberghi dei terremotati per mostrarsi all’opinione pubblica per  “raccogliere istanze di cui  era perfettamente a conoscenza un mese e mezzo fa".  Dunque il tour presso i terremotati ospitati negli alberghi è solo strumentalizzazione o come si dice ora sciacallggio.

Su Twitter i 5 Stelle aggrediscono e insultano Pirozzi ma il sindaco antisciacalli non si fa intimidire.


 Fonti
Unità
Huffington Post 


Ti è piaciuto l'articolo? 


Leggi i nostri articoli su Beppe Grillo