venerdì 6 gennaio 2017

Ecco perché Grillo sembra fascista

I 5 Stelle e Grillo provocano in tema di regolamento e di bufale per far dimenticare il fallimento M5S e ancora non si conosce il loro programma.




L'essenziale per Grillo è sovrastare il silenzio di tomba che circonda Roma. 

Tutto viene allo scopo, a cominciare dalla notizia sensazionale che non è l'avviso di garanzia a decretare la sospensione automatica dei politici a 5 Stelle perché - sai che notizia - decide lui. 

Sullo stesso piano va intesa la proposta di una giuria popolare per la verità. 
Queste non sono notizie, sono provocazioni orchestrate con buon senso delle pubbliche relazioni sperando di farci dimenticare Roma martire di Virginia Raggi.  


Intanto accenna al programma a 5 stelle senza entrare nel merito, ci descrive un futuro di cambiamenti cataclismatici di cui sarebbe inutile specificare le nuove risorse e problematiche. 

In tal modo, esattamente cosa farebbe, se andasse al governo, non ci è dato sapere. 




Ti è piaciuto l'articolo? 

Leggi i nostri articoli su Beppe Grillo