martedì 7 marzo 2017

Il più pulito ha la rogna: grillini anche nello scandalo rimborsopoli

La montatura Consip scatena la febbre dello scandalo e si ritorce sui giustizialisti ingiusti. Tre viva per i grillini che non paghi di comparire nei pizzini della mondezza dei carabinieri fanno la loro comparsa nella rimborsopoli europea.




Sembra che Daniela Aiuto e Laura Agea, deputate europee del Movimento 5 Stelle, abbiano usato i rimborsi europei per scopi non consentiti. La Aiuto avrebbe preso soldi per fare ricerche limitandosi poi a copincollare da Wikipedia. La Agea avrebbe pagato come assistente un imprenditore disponibile al più ad aiutarla per la politica locale. Le due grilline sono al vaglio delle autorità europee nell’ambito dello scandalo rimborsopoli.




Intanto a sinistrissima è indagato anche l’ex magistrato Antonio Ingroia protagonista di una prima scissione reducista nel PD con Rivoluzione Civile risalente ancora ai tempi di Bersani. Il sospetto riguarda il reato di peculato per aver percepito indebitamente alcuni rimborsi per trasferte e un premio di risultato.
Intanto a mezza destra Lara Comi avrebbe assunto come assistente europea la sua mamma e dunque è anche lei caduta nelle maglie della rimborsopoli europea.

E veniamo, croce e delizia, alla montatura Consip.  Il Fatto rilancia come notizia la richiesta avanzata dalla difesa di sentire di prima mano la testimonianza di Marroni.

La paranoia secondo vulgata è malattia contagiosa, la moglie del paranoico tenderà a essere paranoica, idem il figlio del padre funestato dal pessimismo cosmico e o viceversa. Quello del Fatto è un caso classico.

Solo la paranoia clinica può spiegare infatti come su un foglio di stampa nazionale, una banale richiesta della difesa apra a scenari di ricatto che per di più si svolgerebbero a questo punto sotto gli occhi di tutti.

Insomma va in scena su un quotidiano nazionale l’isterismo paranoico e mitomane di una partigianeria che ci conforta per la passione civile, ma solo per quella.



Come se non bastasse, mentre la montatura Consip si sgonfia, Renzi passa al contrattacco.
Una bella inchiesta sulle banche, chiede Roberto Giachetti su Twitter. Si può fare. Anzi si deve. Per la serie da DP a MDP.




Fonti:
Grillini sotto accertamento in Europa: Repubblica
Huffington post
Ingroia indagato per peculato su La Stampa
Se la difesa vuol sentire Marroni è ricatto su Il Fatto Quotidiano
Ti è piaciuto l'articolo?